Obbligo di annuncio dei posti vacanti

Da luglio 2018 i datori di lavoro sono obbligati a notificare all’URC i posti vacanti in azienda per tutte le categorie professionali con un tasso di disoccupazione superiore all’8%.
Molte aziende, tuttavia, non hanno ancora ben chiaro come funzioni questa procedura e spesso incorrono in errori che possono rivelarsi parecchio onerosi

Leggi di più